Un tour alla scoperta di Villandro e dintorni

Cosa vedere a Villandro, Chiusa & Co.

Villandro, in Alto Adige, è innanzitutto un ottimo punto di partenza, considerando che in circa un’ora si può raggiungere qualsiasi località. Ma anche il paese e le sue immediate vicinanze hanno molto da offrire. Venite a scoprire le mete che abbiamo raccolto per voi e le migliori attrazioni di Villandro, Chiusa e dintorni!

Villandro
Centro città
 

L’antico centro storico

Un soleggiato pendio di montagna, un pittoresco centro del paese, le maestose vette delle Dolomiti, vigneti, castagneti, antichi manieri e castelli.... l'idilliaco villaggio di Villandro è una delle più attraenti località per una vacanza in Valle Isarco.

Il vicolo Defregger a Villandro fece da sfondo per il dipinto “Das letzte Aufgebot” di Franz von Defregger, noto pittore tirolese.

Villandro centro città
Miniera di Villandro

Miniera di Villandro

La storia della miniera di Villandro ha inizio oltre 3.000 anni fa e prosegue fino al XX secolo. Calatevi in questo affascinante mondo sotterraneo e imparate di più sulla più antica e una delle più famose miniere del Tirolo.  

Il cimitero più bello dell’Alto Adige

I cimiteri non sono certo la classica attrazione turistica, ma quello di Villandro è davvero particolare. Diversamente da come accade di solito nel resto della regione, qui le croci e le tombe sono disposte in modo tale che i defunti siano rivolti verso l’alba. A Villandro molte cose sono diverse: siete pronti a scoprirle?  

Cimitero
Chiusa

Chiusa, la cittadina degli artisti

Passeggiare tra i vicoli medievali, incorniciati da pittoresche e variopinte facciate, e perdersi nello spettacolare paesaggio alpino, di cui si gode dal Monastero di Sabiona, chiamato anche “l’Acropoli del Tirolo”, proprio come un tempo era solito fare il pittore Albrecht Dürer. E per chi ama un tuffo nella storia, la vicina Chiusa è una delle più belle città medievali d'Italia. 

Bressanone, città vescovile

È la città più antica del Tirolo. Una passeggiata per le strade tortuose e una visita all’Abbazia di Novacella, vicina a Bressanone, sono d’obbligo.

Bressanone
Bolzano

Il capoluogo Bolzano

Il carattere alpino incontra l’eleganza italiana e la Dolce Vita. Vale sicuramente la pena vedere la Via dei Portici (ideale per una passeggiata), il mercato della frutta, la Piazza Walther e il museo archeologico con la mummia di Ötzi (l’uomo venuto dal ghiaccio).

Merano, città di cura

L’aria pulita e il clima mite attirarono già tempo fa a Merano l’imperatrice austriaca Sissi. Di particolare bellezza: la passeggiata Tappeiner, la passeggiata Lungo Passirio, i giardini di Castel Trauttmansdorff e il centro storico di Merano.

Merano
Piramidi di terra del Renon

Le piramidi di terra del Renon

Alte fino a 30 metri, qui si trovano le piramidi di terra più alte e dalle forme più belle d’Europa. Assolutamente imperdibili!

Val di Funes e il Puez Geisler

Il motivo da cartolina dell'Alto Adige, cioè il paese di Santa Maddalena in Val di Funes, si trova ai piedi del Parco Naturale Puez Geisler. Da Villandro si può raggiungere questo ambiente pittoresco in pochi chilometri. La valle offre fantastici sentieri panoramici e grandi capanne alpine per rinfrescarsi.

Dolomiti - Patrimonio Mondiale Naturale UNESCO
Rittner Erdpyramiden  

Le Dolomiti, Patrimonio Mondiale Naturale UNESCO

Non importa dove vi troviate… sia dagli ambienti interni del Sonnenhotel Adler che immersi fra le bolle nell’idromassaggio all’aperto, oppure durante un’escursione sull’Alpe di Villandro, sarete sempre accompagnati dalla vista mozzafiato delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale Naturale dell’UNESCO.

Un regalo di  

Richiedere un voucher e passare del tempo con i vostri cari

Le migliori offerte

La montagna chiama! Esperienza di montagna Alto Adige

03.09.2022 - 16.10.2022
7 notti da 812 € per persona
Scoprite le nostre alpeggi con le sue malghe tradizionali! La varietà di sentieri escursionistici fa onore al suo nome. Oltre all'avventura escursionistica potete anche godere una varietà di piatti tradizionali nelle nostre malghe.